paolo sarpi, milano 


Località: Milano

Anno: 2018-19

Cliente: privato

Il progetto nasce dalla richiesta della committenza di riunificare due distinte unità immobiliari contigue, due trilocali, per renderli funzionalmente compatibili alle esigenze di un nucleo famigliare di quattro persone. Fin dai primi sopralluoghi l’attenzione progettuale si è concentrata sulla possibilità di catturare e modulare la luce proveniente dal grande terrazzo angolare che circonda i lati  Nord ed Est dell’abitazione su cui si affacciavano ben 6 ampie porte finestre.

Dopo aver vagliato diverse ipotesi spaziali si è optato per la soluzione che prevede l’utilizzo del trilocale “ad angolo” per ingresso,  soggiorno  e cucina e il secondo per la zona notte, tre camere da letto 2 bagni, armadiature e lavanderia, disimpegnata dal lungo corridoio che corre lungo il muro di spina.

Si è deciso di ri-aprire una porta finestra sul terrazzo, precedentemente tamponata per ragioni  funzionali, e sono stati ridisegnati tutti i serramenti , ad anta unica dove era necessario catturare la luce, a doppia anta dove invece si doveva modularla, come nelle stanze da letto a sud e in cucina.  Una parete a tutta altezza in vetro e legno è stata progettata come diaframma tra soggiorno e cucina,  in modo da separare gli ambienti permettendo però di godere della pervasività della luce del soggiorno, la luce da Nord, “la luce dei pittori”.

Un’ulteriore stanza/studio nella zona soggiorno, separata da una porta a scorrere permette di leggere, se aperta, la continuità prospettica delle porte finestre.

Nella scelta dei nuovi materiali, dei colori e delle  finiture abbiamo tenuto conto del consistente numero di oggetti di design, mobili, divani, tavoli e lampade esistenti. In perfetto accordo con la committenza, molto presente in tutte le fasi di elaborazione progettuale, abbiamo cercato di individuare un “linguaggio” della casa, dove vecchi e nuovi materiali trovassero un proprio equilibrio.

Progetto architettonico: Valentina Fantin, Tommaso Lingeri

Impresa edile: Edil. Co.Ri.Ma. Mornico al Serio (BG)

Opere in legno: Falegnameria F.lli Mombelli- Pandino(CR)

Fotografie: Nicola Bortlussi, Valentina Fantin, Tommaso Lingeri

Pubblicazioni: Cose di casa, n.4, aprile 2020, rivista, Milano (www.cosedicasa.com)

005-3
01-PLANIMETRIA-PROGETTO-copia
02-PLANIMETRIA-PAVIMENTI
001-5
002-4
014-3
008-4
012-4
007-4
036-2
004-3
013-4
015-3
016-5
017-4
018-4
024-3
023-2
028-2
030-3
035-2
039-2
037-3
038-2
031-6
032-4
033-3
034-3